sabato 5 aprile 2008

FRITTATA CON I "LUARTIS"


Questa frittata la si fa in primavera quando lungo le rive dei fossi si raccolgono i "luartis", germogli di rovi commestibili dal delizioso gusto e profumo.


INGREDIENTI

  • luartis
  • 5 uova
  • formaggio grattugiato
  • 1 cucchiaio pane grattugiato
  • 1 cucchiaio di farina bianca
  • 1 goccio di latte
  • sale - pepe
  • burro
PREPARAZIONE

Lavate, scottate i luartis e fateli saltare cinque minuti in padella con un pezzetto di burro salandoli leggermente.
In una terrina sbattete le uova, aggiungete il formaggio, il pane, la farina, il latte: salate e pepate.
Rimettete la padella con i luartis sul fuoco, aggiungete un altro pezzetto di burro e mescolate fino a che non sarà sciolto.
Quando la padella sarà ben calda versa le uova precedentemente preparate, mescolate, coprite con un coperchio, abbassate la fiamma. dopo alcuni minuti controllate e se la frittata sarà leggermente cotta, giratela. Fate cuocere ancora qualche minuto e poi servite la frittata calda.
Se ne avanza, tagliatela a fettine e servitela come antipasto il giorno dopo!

Nessun commento: