domenica 15 aprile 2007

CROSTATA CON MARMELLATA DI PESCHE


E' un dolce semplice da fare ed è difficilissimo trovare una persona a cui non piaccia. La mia tecnica di preparazione è particolare: seguitela e otterrete ottimi risultati .


INGREDIENTI
  • 300 gr farina bianca
  • 150 gr zucchero
  • 150 gr burro
  • 3 uova
  • 1 cucchiaino raso di lievito in polvere
  • 1 vasetto di confettura di frutta

PREPARAZIONE

Prendete una tortiera, di quelle con il bordo ad anello che si sgancia, imburrate ed infarinate solo l'anello e mettete sul disco di metallo un bel pezzo di carta da forno. Ponete l'anello sul disco e riagganciate. In questo modo quando la vostra crostata sarà cotta non dovrà essere rovesciata. Una volta che la crostata si sarà raffreddata, basterà sganciare l'anello e farla scivolare sul piatto tirandola per la carta.

Accendere il forno ventilato a 150°.

Impastare gli ingredienti in modo veloce per fare sì che il burro non si liquefaccia ma si amalgami al composto rendendolo morbido. Dividere la pasta ottenuta in due parti.
Con la prima parte fate il fondo della tortiera, solo il disco, pressatelo bene, pungetelo con la forchetta perché la pasta possa respirare e mettete in forno per circa 20 minuti.
Con il resto della pasta preparate dei cordoni che vi serviranno per fare il bordo e la decorazione della superficie.
Trascorsi i 20 minuti, togliete la base dal forno, e facendo attenzione a non scottarsi, iniziare a mettere il cordone del bordo (siate veloci e pressate delicatamente). Versate sulla superficie della torta la confettura di frutta, disponete gli altri cordoni di pasta in modo obliquo o a vostro piacere.
Rimettere la torta in forno per altri 35 minuti.
E la vostra deliziosa crostata sarà perfettamente cotta.


Per la mia crostata ho usato una confettura di pesche gialle che preparo durante la stagione estiva.



6 commenti:

Marcia 4 a pacle ha detto...

Profe ma che bel blog e quante cose buone! Appena ho un po' di tempo mi metterò a fare una di queste ricette...

Adele ha detto...

Grazie Marcia Antonela, sei molto gentile. L'anno prossimo vi insegnerò anche a fare un blog.

streetwolf (andrea 4 A pacle) ha detto...

ehy, profe, ha visto che ho mantenuto la promessa? non male come blog, mi piace veramente molto........però può parlare di altro oltre alla cucina? semplicemente perchè mi è venuta fame....e visto che in questo periodo dovrei dimagrire, leggere tutte queste ricette non credo che possa aiutarmi....ihihih.....ci si vede a scuola......arrivederci.....e mi raccomando, aspetto sue lezioni di blog! Complimenti ancora, ottimo blog

Adele ha detto...

Caro Andrea, grazie per aver visitato il mio blog. Sono contenta che ti piaccia come impostazione grafica e come contenuti. Ti prometto che nei prossimi post farò interventi di altra natura.

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)

Anonimo ha detto...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu