giovedì 12 aprile 2007

PURE' E SPUMINI DI PATATE


Circa una volta alla settimana, durante la stagione invernale cucino il purè. E' un secondo semplice e gustoso ma per riuscirlo a farlo bene bisogna usare alcune accortezze.



INGREDIENTI
  • patate (possibilmente a pasta bianca)
  • latte (intero/fresco)
  • burro
  • sale

ESECUZIONE

Una volta ben lavate, far lessare le patate, con la buccia, in abbondante acqua leggermente salata. Una volta cotte togliere la pellicina alle patate.

Mettete sul fondo di una casseruola antiaderente un bel pezzettino di burro mentre in un bricco a parte fate scaldare il latte.
Riducete le patate in purea passandole attraverso il macina verdure appoggiato sul tegame: in questo modo il burro inizierà a fondersi. Dopo aver passato tutte le patate date una leggera salata e iniziate ad aggiungere il latte ben caldo mescolando con un cucchiaio di legno. Continuate a mescolare ed aggiungere latte caldo fino a che non avrete raggiunto la morbidezza desiderata.


A volte succede che rimanga un po' di purè. Non buttatelo, lo si può riutilizzare facendo dei semplici e gustosissimi spumini di patate.





INGREDIENTI
  • purè avanzato
  • 1 uovo
  • parmigiano o grana padano grattugiato


ESECUZIONE

Accendete il forno ventilato a 150°
Mettete il purè avanzato in una terrina e iniziate a mescolarlo perché essendo freddo risulta un po' duro, aggiungete l'uovo e una manciata di formaggio grattugiato. Mescolate fino a che tutti gli elementi si siano bene incorporati. Prendete la tasca da dolci, mettete un beccuccio tipo meringhe, riempite la tasca con il composto.
Sulla latta stendete un foglio di carta da forno e cominciate a premere fino a far uscire gli spumini. Infornate e dopo circa 25 minuti sono pronti.




5 commenti:

elisa ha detto...

Bella l'idea dei fiori di zucchero!! Non si potrebbe avere la ricetta??

Anonimo ha detto...

Ciao Adele,
lo sai che ti visito anche se, come ti ho già detto in un commento, non sono un vero appassionato di cucina. Chissà che a forza divedere questi curatissimi piatti non mi appassioni. Ciao e complimenti per passione che metti in quello che fai
Luigi

Adele ha detto...

La ricetta dei fiori di zucchero è molto "segreta". Mi dispiace di non poterveLa comunicare ma è il frutto di un particolarissimo lavoro personale.....

dvmilady ha detto...

Ciao Adeli, visto che sei un'esperta di purè, vorrei avere qualche dritta da te per fare il gateau di patate. A me viene sempre troppo molle (la ricetta l'ho tirata giù da un sito internet).

Grazie,
Daniela (DOL, D2)

Adele ha detto...

Il gateau di patate non lo faccio mai perché alla mia famiglia piacciono sono piatti molto semplici. Non ti posso aiutare quindi ma se hai bisogno di altri consigli usa la mia posta elettronica o la bacheca del DOL.
Con affetto e sempre a tua disposizione.
Adele